la mente vaga… il cuore sa (forse)

la mente vaga, cerca balsamo per le ferite. lo trova, lo prende, si ricarica. Prospettive di mare, sole e risate… piccoli scampoli di pace. Ma il cuore sa che c’è ancora una ferita da sanare, la più profonda. che fa male quando cambia il tempo, quando vedi una maglietta a righe, che le promesse sono rotte, ma ehi erano promesse…
e batte, lo stesso, e sanguina ad ogni spinta. Ma anche sanguinare fa bene, perchè butti fuori… e purifichi.
però la mente – bastarda – nel suo vagare fa degli strani giri… e ti riporta li dove il colpo è stato inferto, Tanto indietro nel tempo che pare impossibile.
e dice: guardalo, osserva bene… è passato e tu sei ancora qui.
il cuore lo sa già
per questo non ha mai smesso di battere anche se faceva male.
e sa che un giorno, presto, il sale del mare non brucerà più sulla ferita che ha smesso di sanguinare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...